Per i Cuori Malati, Yoga ed Esercizio Aerobico

Corsa, camminata veloce, bicicletta o nuoto: praticati insieme allo yoga sono due volte più potenti nel ridurre fattori di rischio come ipertensione, colesterolo e chili di troppo

Una bella camminata a passo veloce e poi qualche esercizio di yoga sul tappetino. Non c’è niente di meglio per aiutare un cuore malato. L’attività fisica aerobica combinata con lo yoga permette infatti di ottenere il doppio dei risultati nel ridurre i fattori di rischio cardiovascolare come ipertensionecolesterolo e chili di troppo. Lo dimostra uno studio indiano presentato a Dubai in occasione dell’ottavo congresso della società cardiologica degli Emirati unito alla conferenza dell’American College of Cardiology in Medio Oriente.

L’esperimento

I ricercatori dell’HG Sawai Man Singh Hospital di Jaipur, in India, hanno selezionato 750 pazienti malati di cuore, obesi e affetti da diabete di tipo 2. Un primo gruppo di 225 persone ha seguito un programma di attività fisica aerobica per tre sessioni da sei mesi ciascuna. Un secondo gruppo di 240 persone ha seguito un corso di yoga di pari durata. I restanti 285 pazienti, infine, hanno combinato entrambe le attività.

L’unione fa la forza

Al termine della sperimentazione, i pazienti che avevano praticato solo esercizio aerobico o solo yoga avevano ottenuto risultati simili in termini di riduzione di pressione arteriosacolesterolo totalecolesterolo “cattivo” LDLtrigliceridipeso e circonferenza vita. Ildoppio degli effetti è stato invece ottenuto dal terzo gruppo di pazienti che aveva combinato yoga e attività aerobica. I loro esami clinici dimostrano perfino un miglior funzionamento del cuore, misurato con parametri come la frazione di eiezione ventricolare e la funzione diastolica.

Meno stress, più salute

«Combinare lo yoga con l’esercizio aerobico riduce lo stress mentale, fisico e vascolare, portando ad un abbassamento del rischio di mortalità e morbidità cardiovascolare», commenta il cardiologo Naresh Sen, tra gli autori dello studio. «I pazienti con malattie cardiache possono trarre beneficio dallo yoga facendolo diventare parte integrante della loro routine quotidiana».

Fonte



Dubbi o domande?

Se preferisci usa il Numero Verde gratuito!
800-180-439
Lun-Ven dalle 9:00 alle 18:00